fbpx

X Box Series X, l’evento Microsoft infiamma il pubblico

Ieri 23 giugno è andata in onda alle ore 18:00 su canali streaming di tutto il mondo la presentazione del parco giochi della nuova piattaforma Microsoft in programma per la fine di questo 2020, l’X Box Series X. La nuova console ammiraglia della casa di Redmond non solo si dimostra ancora una volta un mostro di potenza, ma cerca di stupire ulteriormente i suoi fan con sorprese inaspettate che renderanno decisamente molto più leggero qualsiasi soggiorno in quarantena per chiunque. Quasi tutti i giochi presentati saranno disponibili con Game Pass, ovvero con l’abbonamento speciale per giocatori X Box.

Halo Infinite

La presentazione dell’X Box Games Showcase si è ovviamente aperta con la bandiera della casa statunitense, ovvero con Halo Infinite. Grafica iper-realistica capace di raggiungere, si suppone, i 120 frame per secondo, e i classici intramontabili del brand, dall’armatura all’HUD ai nemici in un’ambiente molto simile ad un falsa open-map. Il tutto condito da una presentazione in-game di uno scontro a fuoco (con tanto di pop-up erronei di texture in campo largo) che lascia comunque ben sperare.

Forza Motorsport & State Of Decay 3

Poco gameplay, anzi, assolutamente nulla, per il survival horror di casa Microsoft, attualmente in fase di sviluppo da parte dei suoi creativi. C’è molto di The Last Of Us nella sequenza in CGI che si ha avuto modo di ammirare, tuttavia si è visto ben poco di concreto, oltre alle belle parole del suo capo creativo. Forza Motorsport è luminescente e adrenalinico, ed è andato in scena con un trailer renderizzato in-game che ha letteralmente mostrato dei muscoli metallici per far capire di cosa si sta parlando.

Hellblade II

Uno dei nomi di punta di questo Xbox Games Showcase ricco di contenuti interessanti è stato Senua’s Saga: Hellblade II, ovvero il seguito naturale di Hellblade: Senua’s Sacrifice creato in passato dal team di Ninja Theory. Come un vero e proprio documentario è stato mostrato come gli autori siano andati sul campo in Islanda per raccogliere dettagli utili nel rendere giustizia all’universo di gioco, ma senza un trailer vero e proprio. Le aspettative sono comunque alte e c’è speranza.

Psychonauts 2

L’autore Tim Shafer collabora con un creativo d’eccezione, un Jack Black che da sempre ha mostrato la sua passione per il mondo videoludico grazie anche a un canale YouTube dedicato, sfornando così un attesissimo Psychonauts 2. Il gameplay, esattamente come il suo predecessore, fonde le ambientazioni psichedeliche da trip con un platforming vecchio stampo che punta a stupire ogni giocatore.

Fable

“Un”ultima cosa”. Un trailer decisamente con poche parole ma che mostra come il team di Playground Games sia attualmente a lavoro sul remake di Fable, la saga fantasy RPG che ha fatto la storia e le cui scene mostrate strizzano l’occhio alla fantasia e alla simpatia tipiche del titolo.


Lascia un commento

Prendi parte anche tu alla nostra
Community

Raccontaci la tua esperienza e tieni aggiornati i tuoi amici

herrwett.de