fbpx

RaiPlay, alcune fiction da rivedere mentre si è in quarantena

Ammettilo: anche tu stai approfittando della quarantena forzata per recuperare un po’ di serie tv e per dedicarti alla lettura di libri che non avresti mai immaginato.

Oltre alle piattaforme più gettonate come Sky, Amazon Prime Video e Netflix, ce n’è un’altra che potrebbe fare al caso tuo. Se sei un amante delle fiction made in Italy potresti utilizzare questo periodo per recuperare alcune serie girate nello Stivale che Mamma Rai ha deciso, attraverso la sua applicazione, di offrirti in streaming.

Le fiction di RaiPlay

RaiPlay è una piattaforma che permette di seguire ben 14 canali sul tuo device preferito come Pc, smartphone e tablet. Disponibile sia nella versione broswer che come applicazione, permette di seguire un vastissimo catalogo di programmi televisivi, serie Tv, documentari, concerti e chi più ne ha più ne metta.

Il suo punto forte sono, come anticipato, le fiction. Perché allora non farsi una bella scorpacciata di alcune produzioni andate in onda negli scorsi anni?

Ecco per te alcune delle mie preferite, che ho visto e rivisto svariate volte.

Che dio ci aiuti

Una vitale ed energica Elena Sofia Ricci nei panni di suor Angela, ex carcerata, è pronta per accompagnare gli spettatori nelle vicende del suo piccolo convento, che viene trasformato in un convitto con tanto di bar.

La religiosa, quindi, entra in contatto con numerose persone che hanno bisogno di aiuto. La convivenza tra suor Angela e la sua superiora, suor Costanza (alias Valeria Fabrizi), durante tutte e cinque le stagioni vede le protagoniste interagire con numerosi personaggi, interpretati rispettivamente da attori apprezzati come Serena Rossi, Massimo Poggio, Francesca Chillemi, Lino Guanciale, Cristiano Caccamo, Diana Del Bufalo, Gianmarco Saurino e ancora tantissimi altri.

Non dirlo al mio capo

Un cinico ma (poi si scoprirà fragile) Lino Guanciale interpreta i panni di Enrico Vinci, un apprezzato e stimato avvocato di Napoli. Ben presto nel suo studio legale comparirà Lisa Marcelli (Vanessa Incontrada), una giovane vedova con due figli in difficoltà economica e alla ricerca di un posto di lavoro.

Grazie a uno stratagemma riesce a farsi assumere come praticante, lavorando fianco a fianco con il suo ‘capo’ e dovendo nascondergli di avere dei figli.

Questa fiction, andata in onda per due stagioni, sono rese sicuramente più accattivanti grazie alla presenza di Perla (Chiara Francini), vicina di Lisa e improbabile baby-sitter.

L’allieva

Alessandra Mastronardi interpreta Alice Allevi, una studentessa di medicina indecisa sul proprio futuro, che, in seguito a uno spiacevole episodio che la riguarda da vicino, scopre la sua passione per la medicina legale.

È proprio all’interno dell’Istituto di Medicina Legale che incontra e resta affascinata di uno dei suoi professori, il dottor Claudio Conforti (alias Lino Guanciale, non si era ancora capito che è uno dei miei attori preferiti?!).

Le due stagioni andate in onda (prima della quarantena gli attori erano tornati sul set per una terza), mostreranno Alice alle prese in amore, così come nella vita, con scelte e situazioni impegnative e spesso più complicate di quello che sembrano.

Qualora le fiction da me proposte non dovessero essere di tuo gradimento, ti consiglio comunque di andare a visitare RaiPlay: la piattaforma e i suoi ricchi contenuti sono in grado di accontentare qualsiasi gusto, età ed esigenza (tra le tante fiction di successo ci sono anche Montalbano, Un medico in famiglia, Don Matteo e Sirene, giusto per citarne alcune).


Lascia un commento

Prendi parte anche tu alla nostra
Community

Raccontaci la tua esperienza e tieni aggiornati i tuoi amici

herrwett.de