fbpx

Podcast, i migliori da ascoltare in quarantena

Il 2019 è stato l’anno dei podcast, fenomeno esploso in particolar modo durante la noia da quarantena, che ha portato chiunque a svilupparne uno o iniziare ad ascoltarne per riempire la propria giornata. Di base, i contenuti disponibili tramite podcasting sono in genere file video o audio, anche se non esiste preclusione tecnica verso alcun tipo di file. La fruizione del podcast non è legata ad un sistema operativo né ad alcun browser specifico, e i contenuti si possono sia consultare che scaricare automaticamente dal sito, salvandoli nella memoria di un dispositivo per la riproduzione. In realtà attualmente quando parliamo di podcast ci riferiamo a un contenuto sempre più specifico, audio o video di diversa durata e che trattano diversi contenuti in maniera approfondita. Eccone alcuni da non perdere.

Veleno

Chiave di volta per gli appassionati di storie noir, Veleno approfondisce in sette puntate un particolare avvenimento di cronaca nera. Con Pablo Trincia e Alessia Rafanelli, presente anche su Google Podcast, racconta di quando anni fa 16 bambini furono allontanati dalle loro famiglie e i relativi genitori accusati di pedofilia e satanismo. Tensione alle stelle.

Fantascientificast

Con più di cento podcast già caricati e disponibili online, Fantascientificast tratta tutto ciò che riguarda la fantascienza e l’universo nerd in chiave rigorosa e simpatica con veri esperti del campo, senza evitare di toccare argomenti quali mondo pop, supereroi, fumetti e similia.

Scientificast

Dalla fantascienza alla scienza in senso stretto, basandosi su un formato molto simile al precedente, Scientificast tratta nel suo podcast un vero e proprio approfondimento scientifico di vari argomenti sempre differenti tra loro, ottimo per chi vuole entrare da neofita in un mondo in continua espansione fatto di ricerche e curiosità.

Breaking Italy Podcast

Basandosi sul fortunato format YouTube Breaking Italy, il giovane Alessandro Masala intervista ospiti sempre differenti a ritmo bisettimanale per curiosare sulla loro persona, sulle loro idee e parlare con loro di attualità e futuro. Il tutto con la giusta dose di simpatia e mirto utile per lasciar sciogliere tutti i nodi e gli imbarazzi iniziali. Al momento in pausa per via dell’emergenza Covid, è disponibile su diverse piattaforme, da YouTube a Spotify.


Lascia un commento

Prendi parte anche tu alla nostra
Community

Raccontaci la tua esperienza e tieni aggiornati i tuoi amici

herrwett.de