fbpx

Netflix, le nuove uscite di giugno per la quarantena

Il palinsesto del portale dedicato allo streaming più famoso al mondo si rinnova ancora una volta, presentando per il mese di giugno una serie di nuove uscite curiose e appassionanti. Il tanto celebre Netflix and Chill si sposa alla perfezione con il periodo di lockdown, diventando un pratico passatempo tra i più rappresentativi della quarantena.

Dark

Approda su Netflix la terza stagione del drama fantascientifico tedesco Dark, capace di coniugare mistero, azione e soprannaturale in un triumvirato da Oscar. La data preannunciata è quella del 27 giugno, ma è anche vero che un telefilm come questo fa del concetto di Tempo qualcosa di molto relativo. Tre linee temporali, intrecci che vanno oltre il passato, il presente e il futuro, e un’ambientazione degna dei migliori horror: una season da vedere.

Curon

Una nuova serie Netflix Made in Italy, Curon promette di ridisegnare il mondo seriale nostrano. I protagonisti sono Valeria Bilello (Anna), Luca Lionello (Thomas), Federico Russo (Mauro), Margherita Morchio (Daria), Anna Ferzetti (Klara), Alessandro Tedeschi (Albert), Juju Di Domenico (Miki), Giulio Brizzi (Giulio), Max Malatesta (Ober) e Luca Castellano (Lukas), e si sposteranno in un ambiente oltre la surrealtà. Della trama si sa solo come Anna torni nella sua città natale, ovvero Curon, insieme ai suoi gemelli. Anna scompare, e starà ai due gemelli affrontare un viaggio per trovare la sorella. L’unica altra immagine che abbiamo dai vari teaser raffigura una chiesa parzialmente sommersa al centro di un lago. La data è quella del 10 giugno.

Tredici

La serie cult arriva alla quarta stagione, tra critiche e ammirazione del pubblico affezionato. Nata come storia di denuncia per quello che è il bullismo adolescenziale, ha avuto modo con il tempo di accrescere e perfezionare la storia di ogni personaggio affrontando dinamiche sempre differenti. Il 5 giugno sarà disponibile su Netflix.

Ready Player One

Arriva su Netflix quello che è un vero e proprio omaggio da parte di Stephen Spielberg all’intero mondo del cinema. L’anno è il 2045, e il solo modo per fuggire dalla realtà sarà OASIS, un particolare sistema di realtà virtuale. Solo che riuscirà a superare alcune prove ne sarà il padrone, tra citazioni continue ed effetti a dir poco speciali. Atteso su Netflix il 1 giugno.

Dopo un mese di maggio parco di novità, per colpa dell’emergenza Covid-19 che ha colpito anche l’industria filmica, ecco che Netflix torna a testa bassa con una serie di colpi di scena da scoprire.


Lascia un commento

Prendi parte anche tu alla nostra
Community

Raccontaci la tua esperienza e tieni aggiornati i tuoi amici