fbpx

Libri nel 2020, le uscite più da leggere in quarantena

In questo periodo di pieno lockdown in molti hanno riscoperto il piacere della lettura. Che sia in casa, al balcone, o all’aperto in un palco lontani dal caos e dalla compagnia, i libri hanno sempre il piacere di trasportarci in posti lontani anche in quarantena, e di arricchire le nostre giornate senza muoverci. Nonostante l’emergenza il mondo della letteratura, delle graphic novel, dei manuali, dei saggi, è in continuo aggiornamento e sono molte le nuove uscite di questi mesi.

I valori che contano (avrei preferito non scoprirli)

Diego Da Silva torna sui nostri scaffali con un libro edito da Einaudi e in commercio dal 3 giugno. In particolar modo, torna con il suo avvocato Malinconico, che si ritrova coinvolto in una situazione caotica e surreale. Non è da tutti nascondere nel proprio appartamento una ragazza in mutande appena scappata da una retata in un bordello, ma è un’ottima base per una narrazione surreale e interessante.

A Proposito di Niente

Woody Allen al suo meglio si spoglia di tutti gli intellettualismi e si racconta nella sua autobiografia più intima. Il regista inizia la sua carriera già a sedici anni, scrivendo battute ironiche su un giornale di Broadway. Passerà poi alla radio, alla tv, al cinema, superando i confini nazionali e diventando una delle più controverse figure del mondo dello spettacolo. Edito da La Nave di Teseo, è in commercio da febbraio.

Ragazzo Italiano

Gian Arturo Ferrari, una delle più note figure nazionali del mondo dell’editoria, si lancia nel suo primo romanzo edito da Feltrinelli. Una storia di formazione, un ragazzo che cresce e con lui il paese. Il dopoguerra è visto con gli occhi di un bambino, ma seguiranno tutte le caratteristiche tipiche di una generazione vittima del suo tempo.

La Ragazza del Sole

In un volume edito da Giunti torna con il sesto libro la saga delle Sette Sorelle di Lucinda Riley. La storia narra le vicende di Electra D’Aplièse, la più giovane del suo parentado, che non ha ancora superato la morte del padre né trovato la felicità. In un mondo fatto di droghe e alcol troverà una ragione di vita, scoprire la storia della sua famiglia.

Hunger Games – Ballata dell’Usignolo e del Serpente

La celebre saga continua, con un volume da 600 pagine edito da Mondadori. Il protagonista è Coriolanus, l’ultimo degli Snow, famiglia ormai in decadenza, chiamato come mentore a supervisionare i giochi. Siamo all’ultima possibilità di una dinastia che non ha altri modi per risollevarsi. Il nuovo capitolo della saga di Suzanne Collins si presenta paradossale e affascinante, da scoprire.


Lascia un commento

Prendi parte anche tu alla nostra
Community

Raccontaci la tua esperienza e tieni aggiornati i tuoi amici

herrwett.de