fbpx

Black is King, come Beyoncé è sbarcata su Disney+

Un giovane re delle terre d’Africa si ritrova cacciato lontano dalla propria famiglia e abbandonato in preda di un mondo che ha dimenticato quanto sia importante l’atto del perdono. Egli sarà quindi il protagonista di un viaggio a cui seguiranno tradimenti, amore e ricerca di sé stessi, guidato dalla saggezza dei suoi avi e dalla purezza della sua anima. A raccontare la storia interverranno, come voci narranti, alcuni degli artisti afroamericani più importanti del panorama mondiale. Questa è la base su cui nasce Black is King, album e visual movie realizzato da Beyoncé in collaborazione con Disney+, disponibile nel catalogo multimediale dal 31 luglio.

Il ritorno del Re Leone

Il visual album Black is King è davvero la fusione perfetta di un racconto con la purezza delle immagini, capace di passare con fermezza da quelli che sono i più canonici videoclip tipici del panorama MTV annata 2000 ad una raffinata trama creando un connubio perfetto. Il tutto, citando le parole della stessa Beyoncé Knowles, è dedicato ai giovani re e regine di oggi alla ricerca delle proprie corone. Si strizza palesemente l’occhio alla storia del Re Leone, al suo viaggio per il trono come scusa per trovare sé stessi, ma il tutto è solo una scusa per narrare qualcosa di più grande come quello che è il cuore della comunità nera del mondo – soprattutto ora, nel pieno periodo del Black Lives Matter.

85 minuti di viaggio intorno al mondo

Un’avventura che collega New York con Los Angeles, il Sudafrica con Londra, il tutto nell’arco di 85 minuti circa. Il riferimento alla pellicola dello scorso anno The Lion King, remake del celebre cartone animato, in cui Beyoncé aveva non a caso prestato la voce al personaggio di Nala, co-protagonista femminile. Figurano all’interno dell’opera personaggi di alto calibro come il marito della cantante Jay-Z, Tina Knowles-Lawson (madre della cantante), Blue Ivy Carter, Mr Eazi, Pharrell Williams, Kelly Rowland, Jessie Reyez, Lupita Nyong, Wizkid, Naomi Campbell, Tiwa Savage e altri, tra ballerini, attori e cantanti. Allora non resta che accedere a Disney+ e scoprire le sorprese che ha riservato per noi Beyoncé, con la certezza di un viaggio mozzafiato.


Lascia un commento

Prendi parte anche tu alla nostra
Community

Raccontaci la tua esperienza e tieni aggiornati i tuoi amici